“Buonanotte Los Angeles…”

Nell’immagine di testata: Adam, The Edge e Bono [Los Angeles – 3 Giugno 2015] | Photo By: Brandon Nazari | VIA: @U2Start.com

Dopo sei show – cinque serate sold-out al The Forum e una speciale al The Roxy – la scorsa notte, gli U2, hanno lasciato, per l’ultima volta, il palco a Los Angeles. Ci sono state un sacco di novità.

Abbiamo incontrato alcuni fan fuori che sono stati ad ogni singolo spettacolo, e volevano [ascoltare] una canzone nuova…quindi…Los Angeles avrà un debutto.” Il primo debutto della serata è stato Volcano, eseguita per la prima volta in questo tour e per la seconda volta dal vivo da quando il disco è stato rilasciato, lo scorso Settembre.

Eccone un’altra che non abbiamo mai suonato durante il tour” ha spiegato Bono, con la band ancora sullo stage “E”. “Questa è Ordinary Love…

40 non era in scaletta stasera, ma con questi nuovi brani nella setlist, 40, è il numero di canzoni che la band ha eseguito nel primo mese di questo tour. E come hanno notato @U2gigs e @KevinMFeeney su Twitter, lo spettacolo di stasera dell’iNNOCENCE + eXPERIENCE Tour è stato il primo show caratterizzato da 10 canzoni nuove: Ordinary Love, Invisible e otto brani da Songs Of Innocence.

Ordinary Love parla di un amore straordinario…” ed è stata una performance straordinaria, dedicata a Brian Burton (meglio conosciuto come Danger Mouse).

Ci sono stati due snippet dei Led Zeppelin nello spettacolo di stasera Good Times, Bad Times in Out of Control e Black Dog in Bullet The Blue Sky. Nessuno ha notato che Robert Plant assisteva allo show? Un altro amico di lunga data del compianto Dennis Sheehan, che ha gestito i Led Zeppelin prima di entrare negli U2. E un omaggio – avvenuto ogni notte a Los Angeles – è risuonato ancora una volta, durante Beautiful Day. “Goodnight Dennis Sheehan…

Un problema tecnico al pianoforte, appena prima di Every Breaking Wave, ha dato a Bono la possibilità di improvvisare (“Quattro ragazzi irlandesi che lasciano un bar – potrebbe accadere…), ha identificato alcune ‘lesbiche per Bono’ (facendo notare che ‘Bono è a favore delle lesbiche‘) e ha individuato una figura maschile ben nota tra il pubblico (“Alzati Elvis! Ho sempre voluto conoscerti amico!“) e lo ha invitato sul palco (“Amo i tuoi primi lavori..“) per una rapida interpretazione di Can’t Help Fallin’ In Love. Dopo è giunta Every Breaking Wave: con Bono sul palco “E” e The Edge al pianoforte, dall’altra parte dell’arena. Parlare come un professionista. Questa band sa come improvvisare.

Il cuore di questo spettacolo è l’arresa“, ha detto Bono, con entrambe la mani alzate dopo I Will Follow. A Los Angeles, da un paio di settimane, tutti si sono arresi ad alcuni spettacoli straordinari. Grazie a tutti al The Forum, per una corsa incredibile.

Fonte: U2.com | Traduzione: Angelo @noodles105 & Gabriel Cillepi
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...