“Desire suonata dagli Acrobat a Toronto” | U2.com

Nell’immagine di testata: gli U2 si esibiscono a Chicago [25 Giugno 2015] | Photo By: swimfinfan | VIA: U2Start.com

La febbre è diventata rovente durante la prima notte a Toronto, quando Bono ha invitato la tribute band locale “Acrobat”, sul palco “e” per suonare Desire.

Adam e Larry si fatti da parte per guardare la band suonare con The Edge, alla seconda chitarra, e Bono come seconda voce.

@Toonamette: “Finalmente abbiamo avuto Acrobat nello #U2ieTour – non è proprio quello che mi aspettavo, però. Ma va bene.

Una serata incredibile per Mark @U2BROTHR – condivisa con i fans di tutto il mondo e la sua famiglia (presente al concerto) – che successivamente ha scritto su Twitter: “Questa band crede nei propri fans. Dio ha veramente benedetto me e la nostra band stanotte. Il primo concerto degli U2 per i miei genitori”. “Vero. E’ ormai ufficiale.” ha aggiunto @U2Community. “Può succedere di tutto in questo #U2ieTour. Infatti accadrà probabilmente di tutto.

La serata ha visto il ritorno di Jessica, una danzatrice del ventre che si è unita alla band per Mysterious Ways e lo streaming Meerkat. Jessica era già salita qui sul palco 10 anni fa – stessa band, stessa località, tour differente.

Venticinque canzoni nello show di stanotte, che va a giocarsela con il concerto di Phoenix per la data più lunga del tour. Introducendo Iris (Hold Me Close), Bono ha ricordato la prima visita degli U2 in questa città, il 9 dicembre del 1980, il giorno dopo che fu assassinato John Lennon. “Sapete, John Lennon mi canta ancora nell’orecchio.”

VIA: U2.COM | Traduzione: Angelo @Noodles105
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...