The Edge: “Gli U2 hanno ’50 Idee’ per il prossimo album” | RollingStone.com

Nell’immagine di testata: The Edge a Londra [3 Novembre 2015] | Photo By: Joyce Davidse | VIA: U2Start.com

BY

Un anno e mezzo dopo che gli U2 hanno sorpreso gli ascoltatori con l’uscita del loro 13° album Songs of Innocence, la band sta lavorando al suo album successivo. “E’ difficile dire a che punto siamo nella lavorazione del disco, stiamo lavorando molto, sono sicuro che stiamo mantenendo le promesse che sarà un album collegato a SOI.

Gli U2 hanno molto da prendere in considerazione. Edge ha recentemente contato le idee per le canzoni la band ha sul tavolo. “Abbiamo tantissimo materiale, ho perso il conto dei pezzi abbozzati, forse 50? Considerati alcuni miei demo! E di questi 50 oltre 20 ci piacciono molto, siamo molto entusiasti, i pezzi stanno prendendo forma. Siamo molto critici con noi stessi, lavoriamo solo su quello che ci interessa e ci convince, posso affermare che siamo al punto che stiamo delineando il gruppo definitivo dei brani, non sono ancora terminati, ma gia ci fanno entusiasmare.

Un esempio delle molte idee del chitarrista per le prossime canzoni può essere ascoltato verso la fine di un video che ha fatto per Fender, annunciando per la prima volta la sua chitarra Stratocaster Edge Signature. Al minuto 04:26 del clip, suona ciò che egli descrive come un “groove killer”.”Questi sono come i miei primi demo,” dice. “Io non so se vedranno mai la luce in un album degli U2. Sono solo mie idee che porto alla band, come molte altre. Sono solo le mie cose personali.

Anche se la band sta lavorando sul disco, è possibile che gli U2 tornino dal vivo prima della pubblicazione dello stesso. The Edge non si e’ espresso concretamente, ha affermato però che vogliono tornare quanto prima e annunciare il nuovo tour. “Siamo soddisfatti di come e’ stato l’iNNOCENCE + eXPERIENCE Tour, e stiamo pensando a come modificare alcune idee, a svilupparne altre, sicuramente non sara’ lo stesso tipo di show. Siamo molto felici e lo consideriamo un tipo di tour differente da quelli passati, non e’ stato il classico concerto rock, ci sono stati dei momenti fantastici, momenti di tensione. Non è facile per una band che è da diversi anni in tour portare qualcosa di così innovativo, riuscendo ad accostarlo a qualcosa che, solo pochi anni fa, era considerato un ‘classico concerto’. Ma penso davvero che questo tour, per molti versi, ha  davvero soppiantato e superato i precedenti tour degli U2. Siamo davvero entusiasti di tutto ciò e siamo davvero curiosi di vedere se riusciremo a portare il tutto su un altro livello.

VIA: ROLLINGSTONE.COM | Traduzione: Angelo @NOODLES105 & Daniela @DANIDPVOX
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...