1976-2016: 40 anni di U2

Nell’immagine di testata: gli U2 in Olanda nell’ottobre 1980 | Photo By: ©Lex van Rossen/MAI/Redferns | VIA: U2Start.com

Come ricorda Larry Mullen Jr. nella biografia della band U2byU2: “Fu mio padre a suggerire di mettere un annuncio sul tabellone della scuola per cercare altri che volevano suonare. […] Avevo cominciato a prendere lezioni con Johnny Wadham, un batterista jazz che stava in città, ma poi mi stancai; volevo suonare in una rock band. E poi il mio vecchio saltò fuori con l’idea dell’annuncio. Fu un’idea sua non mia. Così affissi l’ormai leggendario annuncio. […] Così, quel Sabato 25 Settembre 1976, questo strano gruppo di persone si radunò nella mia cucina della casa di Artane. Ed è lì che tutto è cominciato.

Tra pochi mesi saranno passati esattamente quarant’anni anni dallo storico incontro nella cucina a casa di Larry, quarant’anni di musica, di storie, di concerti. I quattro adolescenti del Northside di Dublino adesso sono uomini, ma non hanno mai dimenticato le loro umili origini, quando, alla fine degli anni ’70, la musica era “solo” un mezzo per sfuggire dal malessere urbano e la voglia di far sentire la propria voce li spingeva a suonare in piccoli localetti davanti a poche persone.

Gli U2 non esistevano ancora: si chiamavano Feedback, e successivamente The Hype, ma ciò che già trasparivano erano i sogni di quei quattro ragazzi.

Ma la storia di una band è scritta anche dai suoi fans ed è proprio da quest’ultimi che sono partite delle bellissime iniziative e molti progetti. Vediamo dunque quali sono al momento i tributi ai propri idoli:

  • La fanpage greca U2 Fan Club Desire (@U2DesireGR) ha lanciato l’hashtag #U240 da accompagnare ad ogni post su FB, ad ogni tweet su Twitter e ad ogni foto su Instagram. Moltissime altre pagine e siti hanno accolto con entusiasmo quest’idea abbracciando l’iniziativa e popolando i social con ricordi, foto, video, aneddoti degli U2, tutti riuniti nel nome di #U240. A Celebration, si tratta proprio di una celebrazione.
40 anni U2 - U240
#U240 – l’iniziativa lanciata da U2 Fan Club Desire

  • Ien Van Wetten e Lenie Brandwijk – U2book 40th (@u2book40th) – stanno ideando un libro di dediche in cui i fans possono esprimere il proprio affetto verso la band di Dublino. L’intento finale è quello di consegnarlo direttamente alla band. Di seguito il video di presentazione che mostra come sarà il libro finito mentre QUI troverete il link dell’evento FB per poter partecipare.


  • Paulo Vetri – molto conosciuto dai fans grazie ai suoi fantastici montaggi video dedicati alla band di Dublino – ha indetto un nuovo progetto per i 40 anni della band. Il progetto sarà molto simile ad un’altra iniziativa partorita da Vetri qualche anno fa A Message to Bono – #GetWellSoon ed anche in questo caso consisterà in un collage di video-messaggi da dedicare agli U2 in occasione dell’importante traguardo.

    Di seguito troverete il video di presentazione e il link all’evento: https://www.facebook.com/paulovetri/posts/10206958734752383


  • A breve sarà lanciato un altro grande progetto dal sito U2songs (@U2songs), vi daremo ulteriori dettagli nei prossimi giorni.

Molte altre iniziative sono ancora in fase embrionale ma non mancheremo di segnalarvele non appena ci saranno informazioni aggiuntive.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...