Buffalo | NY | The Joshua Tree Tour 2017 [05/09/2017]

Gli U2 giungono a Buffalo per il secondo concerto della terza leg del The Joshua Tree Tour 2017. L’attesa è ormai tutta riservata al lancio del primo singolo da Songs Of Experience, You’re The Best Thing About Me, fissato per domani (6 settembre) alle ore 14 in Italia.

Il primo concerto della terza leg — avvenuto Domenica scorsa a Detroit — non ha riservato sorprese in scaletta a parte la partecipazione di Patti Smith su Mothers Of The Disappeared. A discapito del soundcheck — dove era stata provata nel pomeriggio del 3 settembre — You’re The Best Thing About Me non ha esordito live, così come The Blackout la canzone che ha anticipato le sonorità di Songs Of Experience. Stasera si avranno sorprese? Con gli U2 niente è scontato.


Foto

VIA: @bacincny, @vickiann1229, @thetravellerhascome, @kevinschmidle, @kurwshin, @afallat, @kuldeepmalkani, New Era Field (@newerafield), @nick_cal19, @charlie_meister716,

Posted by U2 Breathe on Tuesday, September 5, 2017


Setlist

  1. Sunday Bloody Sunday
  2. New Year’s Day
  3. Bad / Give Peace a Chance (snippet) / America (snippet)
  4. Pride (In The Name Of Love)
  5. Where The Streets Have No Name / California (There Is No End To Love)
  6. I Still Haven’t Found What I’m Looking For / Come Together (snippet)
  7. With or Without You
  8. Bullet The Blue Sky / War (snippet) / America (snippet)
  9. Running To Stand Still
  10. Red Hill Mining Town
  11. In God’s Country
  12. Trip Through Your Wires
  13. One Tree Hill
  14. Exit / Wise Blood (snippet) / Eeny Meeny Miny Moe (snippet)
  15. Mothers of the Disappeared
    [Encores]
  16. Beautiful Day / Starman (snippet)
  17. Elevation
  18. Vertigo / Helter Skelter (snippet)
  19. Miss You (snippet) / Mysterious Ways
  20. Ultra Violet (Light My Way)
  21. One / Drowning Man (snippet)

Post-Concerto: concerto senza grosse sorprese in scaletta ma dalla carica emotiva molto particolare. Bono ha ricordato come la band suonò per la prima a Buffalo proprio la notte in cui John Lennon fu assassinato a New York, l’8 dicembre 1980; per tutto lo show il cantante irlandese ha citato diversi brani dei Beatles attraverso molti snippet. Sul finale di One Bono ha inoltre citato un verso di Drowning Man, si tratta della trentesima volta che il brano di War viene citato all’interno di un’altra canzone (grazie a Atu2.com).

Foto di testata:
The Edge, Bono e Larry Mullen Jr. [Detroit – 3 settembre 2017]
Photo By: ©Ford Field
VIA: U2start.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...