9. Tryin’ To Throw Your Arms Around The World

Edge : “‘Tryin’ to throw your arms around the world’ è un momento di radioso sollievo a metà di un’opera veramente cupa. E’ uno stato d’animo bello da avere nell’album, perchè per il resto Achtung Baby esprime disperazione e rassegnazione, e ogni altro stato d’animo angoscioso compreso tra questi due.

Tratto da : U2 by U2

“Iniziammo a vivere molto di più la notte” racconta Bono, “a trascorrere il nostro tempo in centro, lontano dai luoghi elevati, in tutti i sensi, viaggiando per tutte quelle incredibili autostrade al cuore della città.”

Il centro di Los Angeles è uno spettacolo straordinario: ci sono perfino persone che al mattino, per recarsi al lavoro, camminano su corpi sdraiati per terra. Di notte pullulava  di locali illegali e di altri club dalla reputazione più o meno dubbia. C’era una piccola comunità di anime perse che abitava in quella zona d’ombra e gli U2 ne entrarono a farne parte.

“Fu molto importante per me” dice Bono. “Le cose che in genere si fanno a diciotto o diciannove anni, io mi ritrovai a farle allora. Cose come sbronzarsi, non preoccuparsi di dove ti svegli. Ali fu molto comprensiva. Venne a trovarci ma si rese conto che quello era un passaggio importante che avevo bisogno di vivere. Mi sono divertito da matti. Venne da noi un artista di graffiti e ci dipinse tutta la casa. Ricominciai anch’io a dipingere e lo facevo in mutande…fanno così a Los Angeles ! Ann- Louise Kelly venne a trovarci per aiutarci a dare un senso al progetto che avevamo in mente. Per ridere, mi dipinsi addosso i colori di guerra e uscii in mutande, caricai Ann-Louise sulla moto e guidai per tutta Beverly Hills. Li ci sono dei pullman che portano in giro i turisti a vedere le case delle star e quando arrivarono da noi vedemmo un sacco di facce sconvolte. Fu fortissimo. La libertà che scoprimmo dal punto di vista musicale e personale è stata estremamente importante per i dischi successivi.”

Il brano riporta in vita La Mosca, presentando quel personaggio in una prospettiva più simpatica, nei panni di un tizio che se ne va in città e torna a casa all’alba come un’anima persa. “Alba come sangue dal naso / La testa duole e non riesci a respirare / Hai cercato di gettare le braccia intorno al mondo / Quanto dovrai andare lontano / Prima di perdere la strada per tornare a casa ? / Hai cercato di gettare le braccia intorno al mondo.

“E’ una canzone che parla di ambizioni da ubriaco” afferma Bono. “Come in I’ll Be Home Soon. C’è solo giovialità in quell’immagine.”
E grande intuizione.
Non molto altro da dire, immagino / Come tutto il resto / Hai cercato di gettare le braccia intorno al mondo.” Bono conosceva bene il personaggio di cui stava descrivendo.

Tratto da : “U2 dentro al cuore : la storia canzone per canzone

Video

Il primo video è estrapolato da uno speciale dello ZooTv andato in onda in America nel 1992. Il titolo di questo speciale è “Outside Broadcast” e dava uno spaccato di cosa fu la prima leg dello ZooTv che si svolgeva nei palazzetti americani al chiuso, con un palco più contenuto rispetto a quello ampio utilizzato poi successivamente per i concerti all’aperto.

Il secondo video invece fa parte del concerto di Sydney del 1993 venduto da prima su videocassetta e poi recentemente, in versione restaurata, su supporto dvd. Questa canzone però è stata tagliata dalle versioni in commercio in quanto la ragazza chiamata da Bono sul palco, a ballare e bere champagne, all’epoca era minorenne e i suoi genitori non hanno dato il consenso di usare la figura della figlia.

ZooTv Special – Outside Broadcast:

Live in Sydney (Song Cut) – 1993:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...