Los Angeles 1 | California [26/05/2015]

Nell’immagine di testata: gli U2 si esibiscono a Phoenix [22 Maggio 2015] | ©Peter Hutchins | Via: U2Start.com

Ci siamo. Siam giunti alla prima grande serie di concerti dell’iNNOCENCE + eXPERIENCE Tour, il primo, vero, banco di prova per Bono e Co.  Cinque concerti nella capitale californiana – si tratta della prima volta, dal The Joshua Tree Tour, che la band non faceva un così alto numero di show consecutivi nella città degli angeli. Gli ultimi due spettacoli a Phoenix sono stati fantastici – con il debutto di In God’s Country nella prima serata – ma anche indice di un perfezionamento ancora da raggiungere – Bono era leggermente affaticato nel secondo show.

Los Angeles rappresenta da sempre una delle città più importanti per gli U2 che, nel corso della loro carriera, ha segnato un importante riferimento per la loro svolta nel continente americano. Possiamo brevemente ricordare i tre concerti consecutivi del The Unforgettable Fire Tour [2, 4 e 5 Marzo 1985], i già citati cinque concerti del The Joshua Tree Tour [17, 18, 20, 21 e 22 Aprile 1987] – con un’imponente versione di Exit – i quattro concerti dello ZooTv Tour – due nella prima leg [12 e 13 Aprile 1992] e due nella terza leg denominata Outside Broadcast [30 e 31 Ottobre 1992] – il concerto allo Los Angeles Coliseum per il mastodontico PopMart Tour [21 Giugno 1997] – i due concerti consecutivi dell’Elevation Tour [12 e 13 Novembre 2001] e poi il terzo una settimana più tardi [19 Novembre 2001] – che videro l’esecuzione di Please in acustico, nelle sue ultime apparizioni live – i cinque concerti, non consecutivi, del Vertigo Tour – da ricordare il concerto d’apertura del tour, il 26 Marzo 2005, e quello del 6 Aprile 2005 con il ritorno di The Ocean dal vivo dopo 25 anni – e per finire il recente “Live at Pasadena” del 360° Tour.

ASPETTATIVE: ci si aspetta moltissimo da questi concerti los angeliani, soprattutto dal punto di vista delle scalette: con cinque concerti da affrontare nella stessa città, la band dovrà necessariamente variare i brani da show a show per tenere alto l’effetto sorpresa del pubblico. I brani già preparati a Vancouver, ma non ancora suonati, sono molti e credo che alcuni debutteranno sicuramente nei prossimi giorni. Tra questi abbiamo: One step closerRunning To Stand Still, Tryin’ To Throw Your Arms Around The World, The Playboy Mansion, Elevation, No Line On The Horizon, Magnificent, Moment Of Surrender, The Ground Beneath Her Feet e Ordinary Love. Ma potrebbero anche arrivare sorprese inaspettate, magari qualche brano del primo periodo della band come 11 O’Clock Tick Tock – la cui ultima esecuzione risale al 21 Agosto 2001 a Londra, nel giorno della morte del padre di Bono.

Per le foto della serata andate qui LINK.


Poche ore fa, sul profilo Instagram della band, Bono ha postato una foto alquanto enigmatica. Che sia un indizio sull’intenzione della band di eseguire The Troubles nei prossimi concerti? Magari con ospite Lykke Li? Ce lo auguriamo.

Ricordiamo che l’ultima traccia di Songs of Innocence ha debuttato dal vivo nel concerto d’apertura del tour, per poi essere accantonata.

Lykke Li
“No Troubles with @lykkeli – Bono” | VIA: @U2

Ore 8:39 locali: i fans sono già in coda (12 ore prima!) nei pressi del Forum di Los Angeles.

CF8KwLxWoAAIMEW
VIA: @U2Start & @OutlandoGirl

Ore 18 locali: Bono e Larry si sono recati presso il The Forum intrattenendosi con i fans.

11053544_934434326615770_7825818690973602287_n
VIA: @U2NT

Ore 20 locali: manca ormai poco all’inizio del concerto, i fans sono già entrati nel Forum di Los Angeles mentre le canzoni pre-concerto riempiono l’area, tra cui Love will tears apart dei Joy Division.

@thouzenfold
VIA: @thouzenfold

Ore 20.30 locali: Dallas Schoo, tecnico del suono di The Edge, è salito sul palco per fare un soundcheck degli strumenti.

@u2_mx
VIA: @u2_mx

Setlist

  1. The Miracle (Of Joey Ramone)
  2. The Electric Co.” / “I Can See For Miles” (snippet)
  3. “Do You Remember Rock ‘n’ Roll Radio?” (snippet) / “Vertigo
  4. I Will Follow
  5. Iris (Hold Me Close)
  6. Cedarwood Road
  7. Song for someone
  8. Sunday Bloody Sunday” [acustica]
  9. Raised By Wolves” / “Phalm 23” (snippet)
  10. Until The End Of The World
    [Intermission] with “The Wanderer
  11. Invisible
  12. Even Better Than The Real Thing
  13. Mysterious Ways” / “Burning Down The House” (snippet) / “Young Americans” (snippet)
  14. California (There is no end to love)” / “God Only Knows” (snippet)
  15. Sweetest Thing
  16. Every breaking wave” [acustica]
  17. Bullet The Blue Sky” / 19 (snippet)
  18. “The Hands That Built America” (snippet) / “Pride (In The Name Of Love)
  19. Beautiful Day” / “I Remember You” (snippet)
  20. With or without you
    Encore(s):
  21. City Of Blinding Lights
  22. “Mother and Child Reunion” (snippet) / “Where the streets have no name” / “California (There Is No End To Love)” (snippet)
  23. One” / “Invisible” (snippet)
GRAZIE A U2GIGS, ATU2 E U2BRASIL PER IL LORO LAVORO, PASSIONE E GENTILEZZA.

BOOTLEG VIDEO by MekVox


BOOTLEG AUDIO

U2Start ha messo a disposizione la registrazione audio del concerto a questo LINK [necessita di registrazione gratuita al sito].

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...