Morire a Lentini

E’ il 12 luglio 1984. Ore 14.45. Un Lockheed C 141-B dell’ US Air Force precipita nella contrada di Biviere, alle porte di Lentini in provincia di Siracusa. Da quel momento Lentini (dove abito) divenne un’enorme città contaminata dove le leucemie sono a livelli spaventosi.

Per tantissimi anni il governo Usa nascose tutto ciò che riguardava l’incidente, addirittura al momento dell’impatto circondò l’area e la transennò per non permettere a nessuno di vedere cosa veramente trasportava l’aereo. L’unico dato certo è che le persone lentinesi addette a sorvegliare l’area sono tutte morte di cancro.

E’ una vicenda oscura che purtroppo fa vittime ogni anno (bambini nella maggior parte dei casi) ma che lo Stato ha dimenticato. Le inchieste vanno avanti da anni senza portare a nulla. Nella terra malata della mafia quelli che pagano (e muoiono) sono sempre le persone oneste.

Inchiesta di RaiNews24 del 2008:

Articolo su Wikipedia sull’Incidente di Sigonella:
http://it.wikipedia.org/wiki/Incidente_di_Sigonella

Annunci

4 pensieri riguardo “Morire a Lentini

  1. Queste cose sono assurde.. pure nel paese accanto al mio, hanno bonificato la zona intorno a un laghetto e ci hanno costruito tutte case a schiera.. anni fa.. nel frattempo non so quante donne che abitavano in quella zona sono morte di cancro al seno.. la maggiorparte madri.. bonificato certo.. Non è un caso il numero concentrato di morti lì. Ma qualcuno fa qualcosa? No, le voci circolano in sordina e chi ha la fortuna di sentirle, e in più anche il coraggio di andarsene non lo so..
    Non sapevo del vostro caso (ma c’è da meravigliarsene?). Spero che venga fatto qualcosa, perché qui si possono evitare morti inutili. E dolori inutili.
    Non so se mi fanno più rabbia o più tristezza queste cose..

    Mi piace

    1. Non sapevo neanche io della situazione di quel paesino da te citato…pazzesco. Certo che ne fanno di casini. Quello che mi davvero incazzare è che tutto viene messo a tacere e se osi dire qualcosa ti dicono “Che te frega…tanto non cambia niente” come è successo qui da me. Che schifo: non fanno altro che spacciare delle azioni dannose per “buone azioni”. La gente muore e loro si lavano le mani.

      Mi piace

      1. Si chiama Origlio. È davvero un piccolo paesino. E dubito che tu possa trovare qualcosa, perché non lo sanno nemmeno qui! È questo che fa paura.. Io lo so perché mia madre conosceva un po’ una delle donne che è morta, e parlando con altre del paese è saltato fuori.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...